AIM AMCPS

07/01/2020

Temperature rigide, AIM Amcps impegnata nelle salature delle strade

Gli ultimi giorni del 2019 e i primi del nuovo anno sono stati caratterizzati da temperature spesso vicine allo zero, e quelli che verranno annunciano gelate anche consistenti. Per questo motivo, AIM Amcps ha provveduto a trattare con il sale le aree e le strade più in ombra e più esposte alla formazione di ghiaccio, in particolare quelle attorno al colle di Monteberico, nonché cavalcavia e sottopassaggi.

Negli ultimi 15 giorni infatti, i due mezzi spargisale del nucleo emergenze hanno coperto oltre 1500 chilometri di percorrenza, spargendo 560 quintali di sale, così come previsto dal piano neve.

Dato poi il permanere delle condizioni atmosferiche analoghe ai giorni scorsi, il servizio continuerà anche nelle prossime notti, al fine di garantire il trattamento delle superfici stradali dei punti più sensibili.